MYRICAE

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CULTURALE AMBIENTALE SPORTIVA

×

Errore

The RSMediaGallery! Slideshow Module could not be displayed - some RSMediaGallery! files are missing. Please download the RSMediaGallery! Component again from our website.

Ad Est mezza di San Benedetto Ottime prove alla mezza di san benedetto con Moretti e Stamigna che la chiudono in 1h e 26 distanziati di 7 secondi l'uno dall'altro. Il solito orologio Giogli che la chiude in 1h e 30 a seguire Porchetti in 1h 39. Buona prova di Giardinieri che chiude in 1h e 42 a seguire Scentoni 1h e48, chiude la pattuglia dei Myricini Romina Massarelli pocho sopra le 2h. 

Ad Ovest Trai dei Monti Cimini... il racconto del responsabile Podisti tutti soddisfatti e stanchi. Da segnalare il dodicesimo assoluto di Marco Sirotti Ottima prestazione delle ragazze Gabriella Corazza, Sabatini Cristina e Chiara Agerato che Hanno chiuso la 20 km intorno e poco sopra le 2h. Il solito Dolci che si esalta nei boschi rimane nei trenta assoluti in 1h e 43 . Finalmente una bella gara per il sottoscritto che in preparazione alla maratona di praga chiude in 1h 53 seguito a ruota da Fabio Carlino. Grisu' Menghini con le gomme nuove piazza un ottima gara e taglia il traguardo insieme a Gabriella ( anche per lui tappa di avvicinamento alla maratona di praga) chiude il gruppo Il bastiolo Tizi con qualche problema alla caviglia ma sempre con un gran tempo. Rimane a letto invece il cronista colpito da mal di stomaco durante la notte ( ma che te si magnato). Grandi anche i camminatori che hanno compiuto tutto il percorso compreso il passo del calvario ( ma nome fu + azzeccato ) attendo notizie da Caprioli visto che noi siamo ripartiti appena si sono svolte le premiazioni e qualche camminatore mancava ancora all'appello. Prossimo appuntamento con il trail il 18 maggio alla cascata delle marmore.

Organizzazione : iscrizioni sul genere del Rieti tour, Felice insegnaSorridente gara partita con 30 minuti di ritardo, poi la bellezza del percorso ottimi i ristori ( per i podisti ) ottimo il buffet finale e il pasta party ( pasta scotta - ma tutto non si puo' avere ). Da segnalare che l'organizzazione veniva anche dal sabato dove erano stati impegnati nella 42 km e anche nella notte, visto che hanno corso la 80 km, con i soliti deficienti che durante la notte hanno spostato le segnalazioni del percorso. Mercurio

... e quello di Gianfranco Ore sette siamo al Tulipano, piano piano il gruppo si forma, podisti e camminatori, guardando il cielo e pregandolo di fermare la pioggia prendono il via per Viterbo.

Siamo a Viterbo, chiedi qui, chiedi lì a via dei Monti Cimini arriviamo.
Parcheggiamo e via in fila per le iscrizion, la fila é lunga qualche problema la pioggia all'organizzazione ha creato!
ore 9:30 i podisti partono, noi camminatori ci mettiamo in fila, facciamo anche noi le iscrizioni e siamo pronti per partire.
Pensavamo a una partenza in gruppo invece, ci siamo ritrovati soli noi Myricae.
Ci é stato detto di seguire le indicazioni, nastri di plastica appesi lungo la strada!!
Seguiamo i nastri, arriviamo a un cartello: "ultimo Km", ci guardiamo ... abbiamo sbaglaiato strada, decidiamo di tornare indietro, arriva un signore che ci sconsiglia dicendo più avanti troverete un bivio che vi permetterà di prendere la strada
giusta, altre persone ci sorpassano, hanno fatto il nostro errore.
Riprendiamo la marcia e arriviamo al bivio, qui ci aspettavano i camminatori, gentili ma armati di bastoni, che ci hanno indicato la strada per tornare sulla retta via e come raggiungere "IL CALVARIO" cima della montagna che raggiunta ci avrebbe permesso di tornare imboccando la via del ritorno.
Ripartiamo, intanto il gruppo si é sgranto, mi sono ritrovato solo con le sorelle materasso e gilberto.
Il panorama é bello, il bosco che ci rircondava ci sussurrava "FORZA PROSEGUITE NON VI FATE SPAVENTARE DALLA SALITA".
Piano Pian in cima siamo arrivati, una sorpresa ci attendeva una estensione grandisima di piante fiorite, mele, incredibile ma vero.
Prendiamo la discesa, qualche problema non é mancato, ma alla fine siamo arrivati al traguardo.
La festa era finita stavano già smantellando il tutto. I podisti a Terni erano già arrivati!!!!!!!!!!!
Non tutto era finito, la pasta era ancora calda, pane, prociutto e capocollo, banane e noi ne abbiamo....approfittato.
Un caffè non può mancare, gira a sinistra gira a destra un bar non si trova e al Lago di Vico ci siamo ritrovati, qui la bevanda nera abbiamo sorbito, il lago ci guardava e sussurrava: "Tornate a casa, tornate con calma qui si mangia bene" abbiamo accettato e noi gianfranco, concetta, luciana, gilberto, giancarlo, luigina, ribeca e consorte, loredana fiiorella a casa siamo tornati.
Pronti per una nuova avventura.
CONTIGLIANO DOCET!!!!!!!!!!!!!!
gianfranco

 

xt/javascrip
Nelle parole di Serena l'entusiasmo e l'emozione
Grazie Giorgio,sono davvero felicissima! Esperienza indimenticabile. Roma ti toglie il fiato x quanto è bella! Quando mi hanno messo la medaglia al collo ho pianto. Sarà stato liberatorio non lo metto in dubbio ma passare quel traguardo è qualcosa che non ha prezzo! Una nella vita va fatta,ne sono convinta! 
Ciao,a presto. Serena
mentre Gianfranco, con una vena poetica niente male, ci racconta la giornata romana del gruppo.
Un suono, accendi la luce, un pensiero “ma chi me lo ….”, fuori dal letto, preparati, prendi la macchina, vai che il pulman  è lì che aspetta. Si parte, il tempo non promette niente di bello… , le previsioni sono … pioggia. Siamo nei pressi di Roma, sosta caffè, toilette…si riparte, attraversiamo Roma e arriviamo al Colosseo. Scendiamo, ombrelli aperti .. il benvenuto è bagnato!! Vai a sinistra, no vai a destra per due volte ci troviamo a fare il giro del Colosseo, alla fine imbocchiamo la strada giusta, siamo in coda ..non vediamo ancora lo striscione della partenza, solo sentiamo una voce in lontananza che scandisce il tempo …. Sei, cinque, quattro, tre, due, uno, Via. La marcia è iniziata, dopo qualche… metro passiamo sotto la partenza, il Sindaco con il Tricolore ci saluta, che emozione … volgi  lo sguardo a destra o a sinistra i monumenti   ti salutano. La fila è continua, piano… piano arriviamo al Circo Massimo. Ci raggruppiamo, un certo languore ci suggerisce che è ora di fare un spuntino. La nostra Bandiera incomincia a muoversi indicandoci  che dobbiamo andare, la metropolitana ci aspetta, Sua Santità  è sempre puntuale, alle dodici in finestra stà. Saliamo in Metropolitana, siamo in tanti, qualcuno non riesce a salire, al cambio “stazione Termini”, ci riuniamo, direzione Ottaviano…. Scendiamo , non puoi sbagliare tantissimi sono davanti a noi  .. seguiamo   la fila e arriviamo  in  piazza San Pietro, cerchiamo un posticino da dove vedere la finestra. Ecco si muove la tenda… il Papa è lì, sentiamo le sue parole, prendiamo la sua benedizione. Ci separiamo per  spuntino e caffè, appuntamento alle 13:00. Il tempo corre, la pioggia pure, che facciamo.. prendiamo il pulman  e andiamo verso casa o a piazza di Spagna. Piazza di Spagna vince, forza torniamo in metropolitana,  dopo poche fermate ci siamo. Sorpresa… una  bandiera  blu con scritto 40KM è lì, transenne su tutta la piazza formano il percorso della maratona, ma quanti sono li dentro… una fila continua , ci avviciniamo e facciamo tifo per chi passa. Le signore si allontanano in cerca di negozi e souvenir,  io e Pino restiamo lì a fare tifo, ne passano tanti, alcuni stremati, altri fanno  foto e video, altri marciano o camminano, al traguardo vogliono arrivare, alle 15:45 passa la macchina del  fine corsa. La maratona è finita. Anche la nostra giornata a Roma volge al Termine, chiamiamo il Pulman, Villa Borghese è l’appuntamento, piano …piano nella galleria, con il “tappeto mobile” che ci aiuta, il pulman raggiungiamo, pronti via, a Terni ..arriviamo,  saluti e baci… appuntamento alla prossima… Monti  Cimini, Orbetello, Praga...
 
Gianfranco
xt/javascript"> function get_style182 () { return "none"; } funct

da LADISPOLI

Stamattina io e Simonetta abbiamo corso la 10 km di Ladispoli. Gara bella e molto partecipata siamo giunti al traguardo in più di 1300. Il percorso bello e piuttosto facile peccato non aver corso lungomare . Abbiamo terminato la gara in 56 minuti siamo rimasti soddisfatti per l'organizzazione e la stupenda giornata di sole non siamo riusciti a incontrare Renato che non abbiamo avuto il piacere di conoscere. Marco

A Ladispoli ho chiuso sui 44'20". Corsa bella, veloce e piuttosto competitiva. Putroppo non ho trovato gli altri myricini. Ciao, Renato

da TERNI

La myricae non si ferma mai,e continua a correre,anche quando le gare competitive sono poche o distanti.oggi allenamento di 24 km ondulato passando per l'acqua della mandorla!borgo rivo!colleluna e terni centro.

Allenamento strapositivo questa mattina di 23km, Cristina, Gabriella, Ambra, il Cronista , Che , Grisu', Fabio, Giovanni, il Mulo e il sottoscritto. Giorgio

... e dintorni

L'altra Myricae su e giù per le cime che circondano ad est la conca ternana: San Liberatore, Penna Rossa, cascata delle Marmore, Campacci, Miranda (via Rancio);  Totale 27 Km, 4 etti di asparagi e 1 kg di cicoria. Maurizio e Milena
Mentre i camminatori ...
Una decina di camminatori,  capitanati dal Presidente, si sono cimentati nei cinque km per verificare il percorso che sarà indicato nella nostra prossima manifestazione, giornata gradevole, parco come al solito pieno di gente. Il sottosscritto (ancora ...debilitato)  non ha fatto tutto il percorso ma ha passeggiato nel parco. Alla fine caffè per tutti. Gianfranco
E per mantenere le buone abitudini abbiamo deciso di creare un appuntamento fisso, per chi è interessato, con ritrovo al parco alle ore 17 di  tutti i mercoledì.
Vi aspettiamo numerosi. Pino
 
xt/jav

La gara di 24 km e 11km non competitiva si svolgera' domenica 13 aprile. Le iscrizioni sono a numero chiuso al raggiungimento di 200 atleti sia per la 24 km che per la camminata. Costi € 20,00 per la gara competitiva € 10,00 per la non competitiva. Chi partecipa a una delle due competizioni ha diritto anche al pasta party finale. Gli eventuali accompagnatori pagano una quota di € 6,00 e devono essere comunicati nella lista di iscrizione.

Per le iscrizioni soliti punti di raccolta : Massimo in sede, da me in enoteca o da fabio in edicola La gara si svolgerà con partenza da Viterbo palazzetto dello sport.

Per i podisti le iscrizioni si chiudono sabato 22 marzo

Per i camminatori chiusura entro il 31 marzo

Invito a leggere il regolamento sul sito: www.ecomaratonadeimonticimini.it andare su events e per i podisti cliccare la voce MCR per i camminatori cliccare MCW

 

 

xt/java

 

Partiamo dalla strasimeno con una straordinaria Ambra Pollini che chiude i 30km in 3h e 02 ( garantisco per averla gia' corsa che gli ultimi 3 km si sale e non poco) grande anche Alessio Tizi ( ho perso il conto delle maratone tra 2013 e 2014 ) chiude in 4h e 40 sui suoi tempi. Consiglio prenditi un meritato riposo.

Straordinario il Cronista che chiude i 58 km della Strasimeno in 5h e 37 correndo sotto i 6 minuti a km ( migliorando il suo personale sul giro del lago) Il passatore si avvicina e lui migliora di giorno in giorno.

----------------------------------------------------

Veniamo alla gara di Rieti: faccio una premessa mancavo da 2 anni al tour di Rieti che avevo abbondonato in polemica con l'organizzazione e li ritrovo peggiorati. Come si fa a lasciare i podisti della 30 km senza acqua? percorso cambiato, salite oscene ( al 12 km ha messo una salita di 5 km, al 27 km un muro di 800 metri dove la maggior parte hanno dovuto  camminare). Comunque visto che i myricini sono ossi duri la gara l'hanno portato a termine con ottimi risultati. primo gillet Dolci che ha chiuso in 2h e 25 (5 di categoria ), a seguire il sottoscritto in 2h e 47 ha chiuso grisu' Menghini in 2h e 57 (9 di categoria). Della 18 km ho notizie di un grandissimo Sirotti (il mulo di trieste ) che ha chiuso primo di categoria, non ho i risultati di Porchetti ( che comunque credo sia andato a categoria ) visto che pronti via e' sparito. Al suo rientro alle gare un eccellente Federico Mecarelli . 

Sempre presenti i nostri camminatori, capitanati da Ettore, con il tifo organizzato a Rieti  al 10 km. Un grazie a tutti per l'incitamento.

-----------------------------------------------------

Questa mattina, Giogli Moreno, Rubini Alessandro, Cipiccia Andrea, Gabriella Corazza, Cristina Sabatini e l'ultimo iscritto Spinelli Renato, con la supervisione di Moreno Biribanti (p. Carsule) hanno provato il nuovo percorso (sara quello?). Mi dicono che complessivamente sono stati fatti 12,600 km. gentilmente mi mandate notizie sul percorso? ( non mi fido del solo parere della sig.ra  ahahahaahah)

mercurio ( cotto ma strafelice -) Petroni? (ndr)