MYRICAE

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CULTURALE AMBIENTALE SPORTIVA

×

Errore

The RSMediaGallery! Slideshow Module could not be displayed - some RSMediaGallery! files are missing. Please download the RSMediaGallery! Component again from our website.

1° Dicembre 2013 - Si inizia l'anno come era terminato: primo posto come gruppo (erano diversi anni che non si vinceva la ferriera )

Ottimi risultati dei competitivi con diversi a categoria. Presenti anche due reduci dalla maratona di firenze (il cronista e Andrea cipiccia ) presenti anche gli ultimi 3 iscritti (la coppia Eleonora /Niko e Diego ) competitivi e il nuovo non competitivo (Astolfi). Come al solito la parte del leone l'hanno fatta i camminatori capitanate dalle sorelle Pannuzi (Concetta e Luciana) sotto il vigile controllo del pirata (Ettore).

Mercurio

 

x

A Foligno...

Mercurio

Km 11,750 tutti in piana, ottima organizzazione circa 400 podisti al via.
Tutti i Myricini hanno offerto un ottima prova, da sottolineare che Serena Sabbatini e' andata a categoria (14 ) e il ritiro al 3km di Giulio Massai per affaticamento.
Al via anche il nostro sponsor Vincenzo Noceta (era ora)
Le prossime tappe sono venerdì sera a Todi e soprattutto domenica prossima a Ussita ( attenzione il prossimo fine settimana si prevedono temperature estive)
PRESENTI A FOLIGNO IN ORDINE ALFABETICO:
Cavalletti Roberto Cecera Giorgio Cipiccia Andrea Gubbiotti Moreno Manni Stefano Massai Giulio Menghini Lucio Noceta Vincenzo Porchetti Fabrizio Rubini Alessandro Tizi Alessio Sabatini Cristina e Sabbatini Serena

Serrena

Gruppo Myricae(sede distaccata di Narni!)insieme a Mauro Casciari delle Iene.......visto mai fosse vero il detto che le iene portano bene!!!!!!!!!!!!!!

Corsa davvero ben organizzata....a parte le spillette che per 7 euro ce ne potevano pure dà 2.....
Io ho vinto una caciotta con le noci e sono contentissima!
Un complimento personale al signore che sul muretto delle sua villa aveva spontaneamente improvvisato un ristoro.....un grande!

 

A Collestatte...

Il Cronista

Dopo tanta pioggia, e la grande grandinata di giovedì, che notevoli problemi hanno causato alla cittadinanza e al sottoscritto, finalmente una bella giornata di sole e temperature estive, hanno fatto da contorno alla bella e dura corsa di Collestatte. Quasi 12 km di sali e scendi che hanno visto molti myricini al via, accompagnati dal tifo dei camminatori lungo il percorso.

Per i colori bianco-azzurri hanno partecipato, Aldo Demurtas, Giuseppe Proietti, Monia Cascio, Luigi Luzi, Moreno Giogli, Carlino Fabio e il redivivo Cronista che tornava alle gare dopo un mese di assenza.

Tutti i nostri prodi sono andati a categoria con vino e spaghetti da sfamare l'intero terzo mondo.

Ottimo secondo posto di gruppo dietro agli amici dell'APT Terni che in settimana hanno subito un ignobile furto sede, a loro va la nostra solidarietà.

Unico problema come al solito ha colpito il cronista, al quale non partiva la macchina con la batteria scarica, un ringraziamento particolare alle sorelle Panuzi e al mitico Gianfranco Caprioli, che provvisto di cavetti ha fatto si che il cronista potesse far ritorno presso la sua dimora.

Qui c'è qualcuno che gufa e io so chi è Porchettiiiiiiiiiiiiiiiiii.

Ora mi domando io, c'è gente che corre una volta l'anno, ma perché questo gufo deve correre sempre?

il cronista tornato in corsa

 

xt/javas

Il resoconto degli eroi Camminatori impegnati in mezzo alla neve in quel di Amatrice:

Questa mattina sono partiti: Ettore, Concetta, Luciana, Gilberto, Annarosa, Laura, Soave, Lucia, Luigina, Adua e Jole.

Direi "Ettore e Gilberto" beati fra le donne!!!! (ndr)
 Io purtroppo (Gianfranco) sono rimasto a casa per indisposizione. Durante il tragitto nei pressi di Amatrice hanno trovato le meravigliose montagne innevate per un paesaggio invernale e non da primavera inoltrata - ottimo spettacolo ma freddo intenso.
 Il percorso è stato modificato nell'ultimo km con passaggio sulla vecchia via Salaria con scalette e sterrato ottimo per i camminatori un po meno per i podisti in quanto il  manto stradale era bagnato e ricco anche di pietre. Nessuna presenza di nostri podisti nel gruppo di 57 presenze.
Dopo la passeggiata i nostri "eroi" sono andati a riscaldarsi e rifocillarsi con ottima matriciana bianca e rossa, arrosto misto patatine e insalata, dolce caffè e ammazza caffè.
Rientro con il sole. 

Gianfranco (resoconto di Concetta!)

xt/

11 maggio 2013 partenza con sole a Terni .... 

Leggi tutto...

Altri myricini per stada ...

Leggi tutto...